Certificati Anagrafici: Guida Completa

I certificati anagrafici sono rilasciati dall’Ufficio Anagrafe del Comune, in carta libera o in carta da bollo a seconda dell’utilizzo. Le tipologie di certificati anagrafici sono:

  • cittadinanza;

  • residenza;

  • stato di famiglia;

  • esistenza in vita;

  • stato di libero;

  • di morte;

  • di nascita;

  • di matrimonio.

Il certificato di cittadinanza è rilasciato esclusivamente ai cittadini italiani. Ha una validità di 6 mesi dalla data di rilascio e può essere prorogato con la dichiarazione in calce al certificato, da parte del cittadino, di informazioni invariate. Può essere sostituito da autocertificazione.

Il certificato di residenza è un’attestazione del requisito di dimora abituale.

Ha una validità di 6 mesi dalla data di rilascio e può essere prorogato con la dichiarazione in calce al certificato, da parte del cittadino, di informazioni invariate. Può essere sostituito da autocertificazione.

Il certificato di stato di famiglia indica la composizione della famiglia anagrafica. Le persone che sono presenti allo stesso indirizzo e nella stessa unità immobiliare sono indicate nello stato di famiglia. Ha una validità di 6 mesi dalla data di rilascio e può essere prorogato con la dichiarazione in calce al certificato, da parte del cittadino, di informazioni invariate. Può essere sostituito da autocertificazione.

Il certificato di esistenza in vita è rilasciato dall’Ufficiale di Anagrafe del Comune di residenza. L’attestazione riguarda la dichiarazione di non aver ricevuto la notizia del decesso di una persona. Ha una validità di 6 mesi dalla data di rilascio e può essere prorogato con la dichiarazione in calce al certificato, da parte del cittadino, di informazioni invariate. Può essere sostituito da autocertificazione.

Il certificato di stato di libero dichiara la libertà di stato di una persona (celibe/nubile, vedovo/a, già coniugato/a). Ha una validità di 6 mesi dalla data di rilascio e può essere prorogato con la dichiarazione in calce al certificato, da parte del cittadino, di informazioni invariate. Può essere sostituito da autocertificazione.

Il certificato ed estratto di morte indica l’ora del decesso e le notizie presenti nell’atto di morte. La validità dei documenti è illimitata.

Il certificato può essere sostituito da autocertificazione da parte del coniuge, genitore, figlio.

Il certificato e l’estratto di nascita contengono le notizie presenti nell’atto di nascita del registro di stato civile. L’estratto include anche annotazioni marginali come il matrimonio. Il certificato ha una validità di 6 mesi e può essere sostituito da un’autocertificazione.

Il certificato di matrimonio contiene le notizie presenti nell’atto di matrimonio. Ha una validità di 6 mesi dalla data di rilascio e può essere prorogato con la dichiarazione in calce al certificato, da parte del cittadino, di informazioni invariate. Può essere sostituito da autocertificazione.

 

 

Add Comment

Required fields are marked *. Your email address will not be published.