Visura Camerale: cos’è, come si ottiene, a cosa serve

Per esercitare un’attività economica sotto forma di impresa (individuale o societaria) in Italia è necessaria l’iscrizione al Registro delle Imprese tenuto presso la Camera di Commercio della provincia ove ha sede l’azienda.

L’iscrizione è obbligatoria, garantisce l’effettiva esistenza dell’impresa nonché la pubblicità legale di tutti gli atti che la riguardano e permette ai cittadini di ottenere informazioni specifiche attraverso la visura camerale.

La visura è un documento informativo con tutti i dettagli riguardanti un’azienda iscritta presso la Camera di Commercio. Sono riportati aspetti legali e anagrafici dell’impresa, la denominazione, la forma giuridica, la sede legale, il codice fiscale, il tipo di attività svolta e altri elementi relativi agli organi di amministrazione e alle cariche sociali.

La visura camerale può essere ordinaria, quando riporta le informazioni legali attuali, oppure storica, quando fornisce notizie sulle vicende passate dell’impresa dalla sua nascita fino ad oggi.

Per ottenere una visura camerale è possibile recarsi presso la Camera di Commercio della propria provincia, oppure richiederla agli operatori professionali abilitati che hanno contrattualmente accesso alle banche dati del circuito camerale. L’elenco di tali operatori è tenuto presso Infocamere, società che gestisce il sistema telematico collegando fra loro tutte le Camere di Commercio italiane.
Ad ogni modo è possibile accedere alle banche dati anche online, attraverso il comodo servizio predisposto da RegistroImprese.it. Per alcuni tipi di ricerca il servizio è libero e gratuito, per altri invece è necessaria la registrazione e il pagamento che varia in base al tipo di richiesta.

Avere accesso alla visura camerale garantisce ai semplici cittadini e alle aziende stesse di ottenere informazioni utili per verificare l’esistenza di un’impresa e valutarne la sua solidità.

Conoscere aspetti quali la composizione sociale di un’azienda (i soci), gli amministratori e le cariche sociali permette di sapere in anticipo quali sono le persone con cui ci si troverà a lavorare o ad interfacciarsi e i loro rispettivi ruoli. Inoltre le indicazioni relative al capitale, agli eventuali trasferimenti d’azienda, alle fusioni o scissioni favoriscono la comprensione delle strategie economiche effettuate da un impresa. Questo aiuta a ponderare con maggiore attenzione le proprie scelte di collaborazione, investimento o acquisto anche da un punto di vista degli eventuali rischi.

Add Comment

Required fields are marked *. Your email address will not be published.