Il prestito per comprare casa è il più classico dei finanziamenti che si possano trovare è certamente quello più utilizzato nel mondo, il mutuo immobiliare è effettuato per riuscire a comprare una casa che altrimenti sarebbe impossibile riuscire ad avere. Se state per comprare la vostra prima casa, ci sono alcune agevolazioni che lo Stato prevede. Oltre a questo è possibile inoltre richiedere un prestito anche per spese inerenti all’immobile come: ristrutturazione, arredamento o anche costruzione di un immobile e molte altre.

Si può scegliere se richiedere dei finanziamenti che siano a medio o anche a lungo termine, ovviamente le cifre possono essere più alte di quelle per un prestito personale inerente al credito di consumo. Tutte le persone fisiche possono richiedere un mutuo per la casa, ma devono possedere un reddito garantito e devono dimostrare di necessitare di questa somma a scopo immobiliare, sia esso di costruzione o ristrutturazione di immobili. Il credito erogato è normalmente non superiore al 40% del totale reddito famigliare di colui che lo richiede e la cifra richiesta subirà delle valutazioni da parte dell’istituto al quale ci si è rivolti, a seconda del bene ipotecato o che venga prestato a garanzia del finanziamento. Al momento sul mercato è possibile anche trovare dei mutui che coprano il 100% della spesa immobiliare, ovviamente un esperto valuterà caso per caso ogni richiesta per comprendere i rischi che chi finanzia il credito potrebbe correre.

Ovviamente per esempio ci oso categorie che avranno maggiore difficoltà ad ottenere un mutuo, come i pensionati che non garantiscono (rispetto all’aspettativa di vita) la possibilità della restituzione dell’intero ammontare del prestito. Gli interessi che vengono applicati al mutuo immobiliare rendono l’investimento a basso rischio, vista l’ipoteca che grava sullo stesso bene, invece gli interessi sul mutui legati alle banche che siano destinati a spese differenti dall’acquisto di un immobile sono soggetti a interessi più elevati.

Add Comment

Required fields are marked *. Your email address will not be published.