Ai giorni moderni il matrimonio, come anche gli anniversari e alcune celebrazioni familiari, sono momenti che vanno vissuti con serenità e nel migliore dei modi data la loro importanza, necessitano però molto spesso di grandi somme di denaro per essere organizzati e per questo che sono nati dei prestiti ad hoc. Il matrimonio in particolare per essere organizzato necessità di un esborso economico che non è indifferente, acquistare gli abiti, la cerimonia nuziale, il fotografo o colui che fà il video, le bomboniere, il viaggio di nozze e tutti gli inviti, ma anche l’addio al nubilato e al celibato. Tutte queste sono spese che accumulate generano un esborso economico abbastanza rilevante. In un tempo dove esistono finanziamenti praticamente per ogni cosa che vi possa venire in mente non poteva mancare un finanziamento inerente ad uno degli eventi più importanti di una famiglia normale. Anche per questo sono nati dei prestiti finalizzati proprio alla riuscita corretta di un evento così importante come il matrimonio. Potrete richiedere un finanziamento in varie forme:

-il prestito personale che offrirà direttamente il negozio nel quale si deciderà di fare la lista nozze, l’agenzia che organizzerà il viaggio di nozze o dal ristornate che organizzerà il banchetto tutto fatto attraverso una finanziaria ovviamente

-un prestito bancario

Normalmente la prima soluzione è quella che viene richiesta visto l’accordo che gli esercenti hanno con le società finanziarie, infatti i prestiti per il matrimonio seguono le stesse modalità con le quali sono elargiti i prestiti personali e seguiranno lo stesso iter per essere accreditati e poi restituiti, bonifico bancario o un assegno circolare intestato al colui che ha richiesto il credito. Per restituire il debito invece si potrà scegliere di utilizzare il RID, e quindi l’addebito costante e diretto sul proprio conto corrente o in alcuni casi (non molto frequenti) l’utilizzo di bollettini postali. Per il finanziamento inerente al matrimonio come anche per differenti forme di prestito è sempre una buona idea fare richiesta di un preventivo sia a enti finanziari che a istituti di credito con tutti i dettagli della transazione, in modo da avere be evidenziati il TAEG e il TAN, e quindi i tempi e le differenti modalità di restituzione del prestito.

Add Comment

Required fields are marked *. Your email address will not be published.